Pubblicazioni

Matteo Caponi, Una manifestazione operai contro il fascismo. Rosignano Solvay 27 luglio 1943, La Bancarella, Piombino 2015.

Il saggio di Matteo Caponi si occupa di una pagina di storia locale, il 25 luglio 1943 a Rosignano e i giorni successivi alla caduta del fascismo o meglio alla crisi del Gran Consiglio con il seguente arresto di Mussolini. Furono giornate nelle quali, in numerose piazze d’Italia, si ebbero manifestazioni di giubilo poiché un po’ affrettatamente molti cittadini pensarono di essere usciti da un incubo. La fine purtroppo del fascismo si sarebbe avuta solo due anni più tardi con l’esperienza della Repubblica sociale e attraverso una lunga scia di sangue versato e di sacrifici immani. […] Prende corpo sotto i nostri occhi la problematicità dello schieramento antifascista, della sua divisione interna, talvolta della sua immaturità, seppur giustificata da oltre vent’anni di regime. Ma emerge anche riconfermata la maggiore opposizione che contro quel regime la classe operaia era in grado, più di altri soggetti sociali, di mettere in campo. Anche se alla Solvay di Rosignano il controllo delle maestranze era sempre stato molto pressante e non si erano verificate adesioni di nessun tipo, neppure in ritardo, alle mobilitazioni del marzo ’43, comunque era certo che anche lì serpeggiava un malumore sotterraneo contro il regime e le sue vessazioni...

Catia Sonetti

Condividi con noi la storia del '900

19 luglio 2018 - 74 anniversario della liberazione di Livorno

continua

25 giugno 2018 - Intitolazione piazza a Garibaldo Benifei

continua

7 giugno 2018 - 70 anni della Costituzione italiana

continua

Percorsi didattici

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER DOCENTI
continua

Una foto per la storia

Con le foto del nostro archivio ti raccontiamo la storia di Livorno.
Aiutaci ad arricchire il racconto.
Inviaci la tua foto-storia.
Vai alla pagina

Aiutaci a conservare i documenti

Raccogliamo le carte della storia politica sociale ed economica del '900.
Hai delle carte importanti?
Non sai come conservarle? Contattaci.
Vai alla pagina

La storia sei anche tu

La storia è un bene di tutti.
Fatta da tutti...anche da te.
Partecipa alla nostra iniziativa
#lastoriaseianchetu
Vai alla pagina

La storia nella tua scuola

Sei un insegnante?
Vuoi costruire un percorso didattico
sulla storia per la tua classe?
Guarda i nostri percorsi.
Vai alla pagina

Istoreco ha bisogno di te

Puoi aiutare le nostre iniziative
con una liberalità o divenendo
socio del nostro Istituto.
Vai alla pagina

Il nostro sito utilizza i cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni. Accetto

Dove ci trovi?

-
Tel.
E-mail: istoreco.livorno@gmail.com